In Paradisum deducant te Angeli. Le esequie di don Roberto Pozzi



The funeral of Fr. Roberto Pozzi was celebrated in Paullo.





Martedì 19 dicembre 2023, nella chiesa dei santi Quirico e Giulitta a Paullo (Diocesi di Lodi) sono state celebrate le esequie del Rev.do Sac. Roberto Pozzi, venuto improvvisamente a mancare all’età di 32 anni. 

Stava tornando a casa dopo aver partecipato al pranzo con gli anziani dell’Auser organizzato in vista del Natale quando, poco prima delle 14 di sabato 16 dicembre, ha avuto un malore che si è purtroppo rivelato fatale. Il sacerdote è riuscito a fermare l’auto in piazza Marconi e lì è stato soccorso dagli operatori del 118, allertati dai passanti e intervenuti con un’automedica e un’ambulanza. Era poi stato ricoverato in terapia intensiva all’ospedale San Raffaele ma lì, purtroppo, è deceduto dopo poche ore.

Don Roberto era nato il 19 settembre 1991 ed era originario della parrocchia di Mulazzano. Ordinato presbitero il 4 luglio 2020, svolgeva il proprio ministero nella parrocchia di Paullo.

Alla celebrazione, presieduta da S.E.R. Mons. Maurizio Malvestiti, vescovo di Lodi,  hanno preso parte i presbiteri della chiesa laudense. Presente anche S.E.R. Mons. Giuseppe Merisi, vescovo emerito.

Insieme alla famiglia hanno partecipato le autorità civili: i rappresentanti dei Comuni di Paullo, Tribiano, Mulazzano e Maleo, le associazioni locali e le forze dell’ordine.



A don Roberto – ha detto il vescovo – «offriamo l’abbraccio che vorremmo fosse infinito», accomunati però dalla certezza «che Cristo non perde nessuno di quelli che il Padre gli ha dato». Don Roberto ha creduto e camminato, e dunque «si compia la promessa di quella vita eterna che ha cercato, insegnato e celebrato quale dispensatore dei divini misteri».

Al Signore Gesù affidiamo l’anima di questo nostro fratello e chiediamo che lo accolga fra le Sue braccia. Don Roberto interceda, dal cielo, per il dono di numerose vocazioni anche per la chiesa laudense.

F.P.

Silere non possum 


Articolo pubblicato il 19 dicembre 2023



Condividi questo articolo

Categorie

Ecumenismo
Citta del Vaticano
Chiesa cattolica

ARCHIVI

ULTIMI ARTICOLI

NEWSLETTER