Gambetti assegna le medaglie. Ecco i nuovi membri del Capitolo



Mauro Gambetti appointed the new canons of St Peter’s





Grande festa alla corte di Mauro Gambetti. Si tratta di giorni piccanti nella Basilica di San Pietro in Vaticano. Il frate conventuale che da anni sta giocando a fare il manager in Fabbrica, in questi ultimi giorni è riuscito a portare a casa diversi risultati. Prima la nomina dei canonici per il capitolo vaticano, poi quella del suo amico di merende Enzo Fortunato.

Dalla Terza Loggia in queste ore, come annunciato da Gambetti a dicembre, sono arrivate le nomine dei nuovi canonici del Capitolo di San Pietro in Vaticano.

L’immissione canonica avverrà domenica 28 gennaio, dopo i II Vespri all’altare della Cattedra in San Pietro.

Nella basilica si respira un clima pesante perchè i canonici, anche quelli che erano giunti con enfasi grazie a Gambetti, lamentano di non essere stati consultati e accusano l’Arciprete di aver fatto tutto di testa sua.

La nomina è, come noto, quinquennale per compiere il servizio pastorale.

F.P.

Silere non possum 




Articolo pubblicato il 21 gennaio 2024



Condividi questo articolo

Categorie

Ecumenismo
Citta del Vaticano
Chiesa cattolica

ARCHIVI

ULTIMI ARTICOLI

NEWSLETTER